REIKI

La scoperta di questo sistema è avvenuta nel 1800 da parte di Mikao Usui, ricercatore spirituale giapponese. Fondò diversi centri in Giappone e successivamente Hawayo Takata, formata in uno di questi centri, fu l’artefice della divulgazione di questo sistema in occidente. La parola cinese Rei-Ki è solitamente tradotta con energia vitale universale ed è composta da due ideogrammi: Rei, che significa spirito trascendente, indicando con questo la natura divina fondamentale comune a tutti gli esseri; Ki, che è l’energia, la forza all’interno di ciò che d’invisibile anima il visibile ed è originata direttamente dalla Fonte. Con Reiki si attinge alla sorgente della manifestazione da dove sgorga un’energia pura, completa ed illuminata. E’ espressione dell’intelligenza divina e dell’amore incondizionato, che non può essere manipolato da alcun intento umano, ma agisce autonomamente nelle circostanze per il benessere fisico e psichico stimolando l’apertura di consapevolezza, la conoscenza di sé e la capacità d’abbandonarsi al flusso della vita sciogliendo le paure e gli schemi che c’imprigionano. Può essere abbinato a qualsiasi trattamento, qualsiasi terapia medica, perché a livello fisico lavora stimolando le difese e le forze auto-stimolanti e dell’organismo equilibrando i corpi energetici e i chakra  (centri di trasformazione e trasmissione dell’energia sottile in diretto collegamento con le ghiandole endocrine dell’organismo).​
Praticando Reiki non si attinge alla propria energia personale, né si assorbono sofferenze o malattie dell’altro. Non esistono controindicazioni e può essere praticato per se stessi e per gli altri. E’ una via d’iniziazione attraverso la quale si entra in risonanza con un’energia universale di guarigione stimolando l’ampliamento spirituale, permettendo così ad ognuno di scegliere consapevolmente la propria via.​
Per me Reiki ci ricollega alla nostra vera dimensione: è un cammino personale di trasformazione in cui ogni scelta diviene responsabile e consapevole. Esso mi ha permesso di sentire che solo noi siamo gli artefici della nostra vita, del nostro mondo, del nostro destino, delle nostre malattie e della nostra guarigione.
Esso aiuta nel processo di cambiamento personale rispettando e riconoscendo la libertà di ognuno e la validità di ogni percorso e di ogni scelta.
Reiki ci aiuta a divenire realmente consapevoli dei nostri pensieri ed  emozioni e attraverso questa consapevolezza ci sostiene nel nostro percorso per sviluppare la maestria nelle nostre vite.

Reiki è un'energia amorevole e armonizzante, che lavora sempre per il bene di tutte le persone coinvolte nel trattamento. Non esistono controindicazioni nè limiti di età.

Il trattamento  individuale ha una durata  di circa 75'​, si svolge con la persona vestita distesa sul lettino.

I seminari per ricevere le attivazioni Reiki si svolgono generalmente nei weekend. Ogni livello Reiki rappresenta un momento importante nel proprio percorso di vita, perchè aprono l'individuo a nuove consapevolezze e possibilità di profonda trasformazione e liberazione. Sono aperti a tutti e non sono assolutamente richieste conoscenze particolari. I tre livelli Reiki e la formazione per insegnanti sono aperti agli adulti. Per i bambini dai 3 agli 11 anni vengono tenuti i seminari di attivazione di Primo Livello in una giornata con attività specifiche.

Per maggiori informazioni vi prego di consultare la pagina "Corsi e Percorsi".
 

 

“Imparare significa scoprire quello che già sai. Fare significa dimostrare che lo sai. Insegnare è ricordare agli altri che sanno bene quanto te.
Siamo tutti allievi, praticanti, maestri.”

    (R. Bach)

www.valentinagiovannini.com  |  Valentina Giovannini |    Mobile: +39 348 0620705  |    P. IVA 02289280469|Self-employed law 4/2013

  • Facebook Classic
  • LinkedIn Classic